Sezioni presenti nel sito

Puma Socnavalepisa Scarpe it Costo Puma Scarpe Costo odBxeC
Cerca nel sito
converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX
Loading
Corsi di pallavolo!

UNDER 14/16 FEMMINILE Lecce
Mister: Giuseppe De Giorgi

MINIVOLLEY E AVVIAMENTO ALLO SPORT Lecce
Mister: Barbara Preite e Monica Carlino

New In Balance Coral Sport 574 wPn0O8k
Per informazioni sui corsi contatta il n. 348 4745222!converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOXEffettua la preiscrizione ai nostri corsi di pallavolo e minivolley! Prova gratuita!
Facebook
converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX
Feed RSS
Tieniti sempre aggiornato con i nostri feed rss!
converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX


converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX

Air Low Blazer Bassa 1 Grigie 'q7 SaldiScarpe Nike Force Alte NOPX08knw


converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX
Vans Offerta Blu Uomo Reissue Hi Scarpe scarab Alte Sk8 Valore sdhQtr
converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX
Sei in: Home » La pallavolo » Fondamentali
Ricezione - Foto Giuseppe Zileni ©

Nella pallavolo si chiama "ricezione" l'azione con cui una squadra intercetta il servizio dell'avversario. La squadra che "riceve" la battuta è anche quella che effettuerà il primo attacco durante quella azione di gioco; e il primo attacco, se ben costruito, consente di mettere una seria ipoteca sulla conquista del punto. Da questa considerazione si comprende subito l'importanza della ricezione in quanto colpo d'impostazione dell'azione d'attacco, e non soltanto come fondamentale d'opposizione al servizio avversario.

L'obiettivo principale della ricezione è quindi molto semplice: Deve consentire alla squadra di impostare al meglio il proprio attacco, consentendo al palleggiatore tutte le scelte tattiche a disposizione in ciascuna rotazione di gara. Questo significa praticamente far arrivare la palla al palleggiatore in condizioni "ideali", sia in termini temporali che di posizione spaziale.

La tattica della ricezione è quindi molto semplice, ma non si può affermare lo stesso quando ci si concentra sull'esecuzione tecnica del gesto. Il fatto che il servizio avversario può variare molto in termini di tecnica, velocità, traiettoria, zona di partenza e di arrivo della palla, complica notevolmente l'allenamento di questo fondamentale, che dopo la difesa presenta sicuramente il più alto grado di situazionalità, e quindi di imprevedibilità, tra tutti i colpi della pallavolo. Un buon ricevitore deve eccellere in molte capacità differenti, ed è per questo che spesso i migliori ricevitori coincidono con i giocatori più "completi" ed esperti.

Dal punto di vista della tecnica individuale, la ricezione è storicamente legata al fondamentale del bagher, cioè al colpo eseguito con le braccia distese in avanti/basso e le mani unite. Infatti, in passato, il regolamento non consentiva praticamente di eseguire una ricezione con colpi che non fossero "secchi", ed il bagher era l'unico fondamentale che garantiva la precisione necessaria senza rischiare di commettere il fallo di "trattenuta", sanzionato quando la palla viene fermata e rilanciata, invece che colpita. Oggi il regolamento è stato modificato e si può ricevere anche utilizzando il palleggio, respingendo quindi la palla con i palmi delle mani orientati verso l'alto, ma questa tecnica è efficace solo contro battute relativamente lente e lunghe, perciò ancora oggi il fondamentale principe della ricezione rimane il bagher.

Ricezione - Foto Giuseppe Zileni ©

L'elemento discriminante in una buona tecnica di ricezione in bagher è dato dalla qualità del piano di rimbalzo, formato dalle nostre braccia, che opponiamo al pallone in arrivo. Questo deve essere uniforme, "rigido" e ben orientato in modo tale che la palla esca dopo il colpo con la traiettoria e la velocità desiderata. Si potrebbe quindi pensare che la tecnica di ricezione si risolva soltanto col corretto utilizzo delle braccia, ma è un'idea errata. Per opporre un buon piano di rimbalzo alla palla in arrivo è fondamentale anche l'attività delle gambe, per andare ad intercettare la palla e per stabilizzare il corpo al momento del corpo, così come il lavoro del busto e delle spalle, per garantire l'orientamento e la stabilità delle braccia.

Tecnica individuale a parte, la ricezione è un'azione che coinvolge un numero variabile di giocatori, dai due ai cinque elementi della squadra. Il numero dei ricevitori impegnati può cambiare in funzione della categoria di gioco, del tipo e della qualità della battuta e ovviamente dell'abilità dei ricevitori stessi. In generale al crescere del livello tecnico si tende a ridurre il più possibile il numero dei ricevitori, al fine di ridurre il numero delle "zone di conflitto", cioè le aree del campo comprese tra i ricevitori,  in cui è facile che si creino malintesi in ricezione su chi deve intervenire sulla palla in arrivo.

Gran parte del lavoro nella ricezione di una squadra viene affidato al giocatore "libero", un ruolo del volley introdotto da pochi anni e specializzato nei fondamentali di ricezione e difesa. Il libero, riconoscibile per la maglia di colore diverso dai compagni, non potendo per regolamento partecipare all'attacco viene specificatamente allenato per assumersi la massima responsabilità in ricezione e quindi liberare il più possibile i compagni, che così possono prepararsi per attaccare.

converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX

Testi: Andrea Lazzari © - Lisola del volley

I corsi di pallavolo!

Ricominciano i corsi per bambini/e e ragazzi/e! Che aspettate ad iscrivervi?
Info e prenotazioni 348 4745222 .

Partner
converse Nere Pelle Converse Platform Tutte Bianche Basse converse 0wknP8NOX
Nero Mouse Minnie Surfs Disney Roshe V5 Paperina Run Up Nike mnO8yPwvN0
Associazione Sportiva Dilettantistica Forzaragazze.it © - Via G.Gabrieli, 33 - 73100 LECCE -
P.IVA 04095950756 - Tel. 328 08.48.217 - Fax 0836 60.07.93 - Email: info@forzaragazze.it
Hosting by Cliocom Internet Provider © - Tutti i diritti riservati©